La Sierra Nevada

0
1251
La Sierra Nevada
La Sierra Nevada

Se sei a Granada non perdere l’occasione di vedere la Sierra Nevada!

La Sierra Nevada è sicuramente un luogo da non perdere nel vostro viaggio in Andalusia.

Offre una moltitudine di attività per godersi la neve. Attività al Mirlo Blanco, ciaspolate, sci notturno, prime piste sono solo alcune delle proposte per vivere esperienze uniche in un ambiente magico.

Per informazioni e prenotazioni: agencia@sierranevadaclub.es o 958 70 80 80 90

La catena montuosa

La Sierra Nevada è un massiccio montuoso della Spagna meridionale situato nella regione dell’Andalusia. Il gruppo montuoso si estende per circa 75 chilometri nella parte centrale e sud-orientale della provincia di Granada e copre parte della zona sud-occidentale della provincia di Almeria.

La catena montuosa comprende la montagna più elevata della penisola iberica, il monte Mulhacén, che rappresenta, dopo le Alpi, la più alta vetta dell’Europa occidentale.

Fiumi, gole, burroni, laghi e le bellissime vallate coltivate dell’Alpujarra sono un paesaggio ideale per escursioni a piedi, in bicicletta e a cavallo.

Nel 1986 la Sierra Nevada è stata dichiarata riserva della biosfera dall’UNESCO. Per il suo valore paesaggistico e botanico gran parte del territorio è stato incluso nel Parco Nazionale della Sierra Nevada (il più grande parco nazionale spagnolo con un’estensione di 86 mila ettari che ospita circa 2100 specie di piante e circa 5 mila stambecchi).

Sci e snowboard di notte                                                                                   

Sabato piste El Rio e Maribel.
Giovedì (dal 17 gennaio), sulla pista di El Río

Dal prossimo 17 gennaio, lo sci notturno sarà prolungato al giovedì, solo sulla pista di El Rio, dalle 19.00 alle 21.30.

La Sierra Nevada offre sci notturno sulle piste illuminate di El Río e Maribel, tra la zona di Borreguiles (2.700m) e Pradollano (2.100m).

Scopri il cielo della Sierra Nevada
Per gruppi (minimo 10 adulti)

Il partecipante potrà godere delle meraviglie dell’Universo, combinando piacevoli spiegazioni con l’uso di attrezzature astronomiche.

Prezzo: 35 € /persona

Durata: 1 ora e 30 circa.

Per tutta la famiglia. Godetevi la neve senza indossare gli sci
Singolari montagne russe, tappeti magici, scivoli tutto a 2.100 metri di altitudine. Il parco di attività Mirlo Blanco è stato progettato in modo che si può godere la neve senza dover mettere gli sci. E non dimenticate di provare l’attrazione principale, una montagna russa che vi farà volare sulla neve.

Età minima
L’accesso all’area di attività Mirlo Blanco è limitato alle persone di età superiore ai 6 anni.

Nel caso della montagna russa, i bambini sotto gli 8 anni devono essere accompagnati da un adulto.

Durante il periodo estivo:

La stazione sciistica permette di praticare escursioni in mountain bike, a cavallo e torrentismo. Infine, da Pradollano è possibile raggiungere i 2645 metri di altitudine grazie a una funivia.

Si possono inoltre raggiungere le due cime più alte della Sierra Nevada, il Mulhacén e il Veleta, ma data la difficoltà del percorso, si consiglia l’escursione ai soli professionisti o almeno di essere ben equipaggiati e ben allenati.

Pernottamento

Per dormire ci sono tre rifugi: il Refugio Poqueira, prenotabile e a pagamento, il Refugio Vivac La Caldera e il Refugio Vivac La Cariguela, gratuiti e non prenotabili.

A circa 23 chilometri da Granada, sulla A395 in direzione della Stazione sciistica della Sierra Nevada, si trova un centro informazioni per conoscere tutto sulla Sierra Nevada.

Informazioni e prenotazioni:

Mail: agencia@sierranevadaclub.es
Telefono: 902 70 80 90
Sito ufficiale: sierranevada.es

Come andare alla Sierra Nevada

La Sierra Nevada è ben collegata. Le montagne si trovano a sud-est di Granada e la distanza da Granada alla Sierra Nevada è di circa 21 km.

In autobus 

L’azienda Autocares Tocina offre autobus da Granada alla Sierra Nevada all’uscita della stazione degli autobus di Granada. Il programma (durante la stagione) è dal lunedì al venerdì: 8:00, 10:00 e 17:00; vacanze, sabato e domenica e: 8:00, 10:00, 15:00 e 17:00. Per tornare a Granada è possibile prendere l’autobus a Pradollano da lunedì a venerdì: 9:00, 16:00 e 18:00, nei festivi, sabato e domenica: dalle 9:00 alle 13:00, dalle 16:00 alle 18:00. Naturalmente in questo autobus sono ammessi gli sci e altre attrezzature sportive. Il prezzo del biglietto è di 5 euro, acquistati presso la stazione degli autobus di Granada.

In macchina

Dall’autostrada E-902 / A-44 prendere l’uscita 132 in direzione Ronda Sur / Sierra Nevada / Alhambra per imboccare la strada A-395. In galleria svoltare a destra per prendere l’uscita 5B e unirsi all’A-395 in direzione Sierra Nevada / Pinos Genil. Attenzione, le uscite che si trovano nella corsia di sinistra sono per l’Alhambra e Granada. Dopo la deviazione tunnel della Sierra Nevada, superato il km 21, dove si trova l’Hotel El Guerra, c’è una deviazione, è necessario seguire la A-395.

Attenzione, il tuo GPS può farti svoltare a a sinistra (Güéjar Sierra) per prendere la strada A-4025. Si può raggiungere la Sierra Nevada da questa strada A-4025, ma è una deviazione più lunga e più difficile. Se rimaniamo sulla A-395 circa 5 km più tardi, vedremo i cartelli indicanti l’ingresso alla stazione sciistica. A questo punto si deve scegliere dove lasciare l’auto perché se si va dritti si raggiunge il centro della stazione: Pradollano. Proprio all’entrata si ha il parcheggio Plaza de Andalucía, qui termina il viaggio.

In taxi

Il prezzo del taxi per la Sierra Nevada dipende dalle condizioni climatiche. Se nevica e il tassista deve mettere le catene sulle ruote il prezzo è di circa 100 euro. In condizioni normali il prezzo è di circa 60 euro.

Non ci resta che augurarvi buona escursione nella Sierra Nevada.

Ti potrebbe interessare anche:

Alla scoperta di Granada: città di storia e turismo

Se ti è piaciuto questo articolo segnalalo ai tuoi amici con i tasti di condivisione che trovi qui di seguito. Se invece vuoi segnalarci approfondimenti, errori o delucidazioni utilizza il modulo commenti in fondo all’articolo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

9 − 1 =