I piatti tradizionali della cucina di Granada

0
3011
I piatti tradizionali della cucina di Granada
I piatti tradizionali della cucina di Granada

Vuoi conoscere la cucina granadina? Ti presentiamo i piatti tradizionali della cucina di Granada.

Tra le varie cucine spagnole e andaluse sicuramente quella di Granada è una delle più ricche, soprattutto per la morfologia del territorio e per le influenze ricevute nel corso del tempo dalle varie popolazioni che la abitarono. Ma scopriamo insieme i piatti tradizionali della cucina di Granada.

Tortilla Sacromonte

Come è noto la tortilla Sacromonte è un simbolo gastronomico della cucina di Granada. La fama mondiale della tortilla di patate è talmente nota che è facile trovarla in quasi tutti i locali. La ricetta originale prendere i cervelli di vitello cotti con pezzi di maiale il tutto mescolato con le uova battute e la patata. Alcune ricette inoltre includono pezzi di prosciutto o salsiccia, peperoni e piselli.

Habas con saladillas y jamos (Fave con prosciutto)

La tradizione di questa ricetta è stata tramandata di generazione in generazione. Si tratta di fave fresche di piccole dimensioni cucinate in olio di oliva accompagnate da strisce di prosciutto (di solito prosciutto di Trevélez D.O.C.).

Servito caldo questo piatto viene spesso accompagnato da una torta di pane ricoperta di granelli di sale chiamati appunto “saladilla” (vedi di seguito), con un piatto di uova o omelette strapazzata.

Berenjena con miel de caña (melanzane con zucchero di canna)

Le melanzane con lo zucchero di canna sono un piatto di antica tradizione araba, tipico di tutta la comunità autonoma dell’Andalusia maggiormente diffuso nelle città di Cordoba, Malaga e Granada appunto. E’ spesso servita in molti bar e ristoranti di Granada come aperitivo o tapa. Sono preparate friggendo le melanzane con olio caldo e quando sono pronte (succose all’interno e croccanti all’esterno) viene aggiunto il miele producendo un effetto agrodolce davvero spettacolare.

Saladilla

La Saladilla è una torta di pasta di pane ricoperta di grani di sale grasso e cotta nel forno. Viene consumata in provincia di Granada in genere nei mesi primaverili ed è tipico da queste parti mangiarla in occasione delle feste religiose della Croce di maggio e del Corpus Domini. Viene spesso consumata come accompagnamento ai fagiolini della zona della Vega insieme al prosciutto serrano, al bacon o al baccalà secco.

Remojón Granadino

Tra i  piatti tradizionali della cucina di Granada da ricordare il Remojón Granadino, una specialità gastronomica tra le più popolari delle provincie di Almeria e Malaga. La sua fama è dovuta all’utilizzo di materie prime di stagione e di qualità: arancio, erba cipollina e merluzzo. La ricetta varia a seconda che ci si sposta. A seconda dei posto si può trovare il merluzzo tostato, salato, crudo, desaltato o senza desalinizzazione. Inoltre spesso vengono aggiunte patate, pomodori secchi, olive nere, cipolle, uova sode, cipolle o scalogno, aglio, aceto, peperoncino, ma alla base di questo piatto c’è il buonissimo olio di oliva locale.

Piononos de Santafe

Il pionono è sicuramente il più famoso dolce della provincia di Granada nato a fine ottocento in occasione della visita del papa, da cui appunto prende il nome. La ricetta originaria è stata con gli anni sviluppata e rinnovata con l’aggiunta di nuovi ingredienti e sapori. Dal cioccolato amaro con lampone o mandarino, al cioccolato bianco e vaniglia o a gusto tiramisù sono solo alcune varianti con i quali questo dolce tipico è preparato.

Zalamandroña

La Zalamandroña è una specie di insalata fredda servita in vari villaggi nel centro-est della provincia di Granada, in particolare nella regione di Guadix. L’origine storica del piatto risale al periodo andaluso del IX secolo. Le verdure (peperoni arrosto, zucchine, zucca, pomodori secchi) raccolte nei giardini di Granada vengono essicate al sole durante l’estate. Nel momento della preparazione del piatto le verdure vengono idratate e si aggiunge olio d’oliva, cipolla tritata, merluzzo dissalato, pinoli, origano e pepe nero macinato.

Dopo aver scoperto i piatti tradizionali della cucina di Granada, ti suggeriamo inoltre di provare le famose tapas granadine.

Che cos’è una “tapa” ? Se ne trovano a Granada?

I migliori bar de tapas a Granada

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + tredici =